Tindari Nebrodi
     
Introduzione  

Tranquillo borgo medievale, posto al centro del territorio tindari -nebrodi, forse uno dei tanti villaggi chiamato a costituire l’antica Abacena.Delle sue origini rimane presente la dominazione angiona che
tutt ’oggi è riportata nei nomi dei suoi vicoli e delle sue piazze.
Visitando Basicò si può scorgere il monastero basiliano, duecentesco La Chiesa di San Biagio
La Chiesa di Santa Maria, oggi ricordata nelle architetture basiliane,e le nicchie sepolcrali
Così come la Matrice dedicata a San Francesco custodisce la fede di questo borgo.
A continuare il palazzo baronale De Maria, edificio nobiliare cinquecentesco che ancora accoglie nel suo intatto borgo le tracce della vita quotidiana e rurale.

E come tradizione gastronomica, la provola basicotana, quella che
al suo interno custodisce un limone…….. profumo e gusto unico…….. oggi protetta dal marchio DOP.

 
   
 
     
       
 
Comunita europea
 
  Regione Sicilia  
Regione Siciliana
Assessorato Beni Culturali,
Ambientali, della Pubblica
Istruzione ed Educazione Permanente
 
POR
Por Sicilia 2000-2006